BIM Servizi di Edilizia

MODELLI BIM
PER OTTIMIZZARE TUTTE LE FUNZIONI
DI AUDITOR ENERGETICO, ASSET MANAGEMENT, FACILITY MANAGEMENT

schema-funzionamento-bim

SERVIZI DI EDILIZIA - BIM

Una chiara conoscenza del proprio patrimonio immobiliare permette il raggiungimento degli obiettivi di efficientamento e la programmazione di tutti gli interventi di miglioramento e di riduzione dei costi di gestione.


La crescente difficoltà della gestione degli asset immobiliari dovuta alle normative in continua evoluzione, alla complessità degli impianti installati ed alle sofisticate componentistiche che costituiscono gli organismi edilizi, richiede oggi l’ausilio di efficaci strumenti informatici che consentano una rapida e semplificata analisi delle quotidiane problematiche legate alla gestione.

Chi quotidianamente si occupa di facility management e della gestione degli asset immobiliari ha bisogno di reperire con rapidità la documentazione e le informazioni utili alla programmazione, alla gestione e alla verifica degli interventi manutentivi.

Utile strumento per la gestione, consultazione e localizzazione delle informazioni è un accurato modello BIM dell’asset immobiliare, ove poter facilmente reperire tutte le informazioni, anche di specifico dettaglio.

FULL CONCEPT tramite i propri BIM manager e BIM modeler, una volta acquisite tutte le informazioni tecniche e documentali dell’edificio e degli impianti in esso installati, realizza un modello BIM di adeguato dettaglio secondo le specifiche richieste del committente.

Il modello BIM realizzato è in pratica un processo integrato utile alla condivisione delle informazioni sulle caratteristiche fisiche e funzionali dell’immobile e degli impianti in esso installati, anche con specialistici software di facility e asset management.

QUALI SONO LE PROSPETTIVE?

  • Immediatezza della informazione: tramite la consultazione del modello tridimensionale dell’immobile, degli impianti in esso installati e/o dei sotto servizi ubicati anche nelle aree scoperte, si ha la possibilità di avere “sott’occhio” l’intero asset. Da qui è possibile accedere alle specifiche informazioni dimensionali, caratteristiche, schede informative, schede di sicurezza, immagini e quant’altro utile alla gestione.
  • Programmazione efficace degli interventi di manutenzione del bene: l’inserimento del modello BIM all’interno di specifico software gestionale consente una più rapida e puntuale programmazione e gestione delle manutenzioni ordinarie e straordinarie, oltre che alla loro geo-referenziazione.
  • Mantenimento delle conformità: l’acquisizione del file codificato .icf degli as-built relativi a modifiche e/o implementazioni apportate, sia all’immobile che agli impianti, consentirà agli stakeholder di avere l’immediato aggiornamento dell’intero modello. Ciò è di estrema utilità anche a chi si occupa della gestione delle conformità.
  • Programmazione degli interventi manutentivi: il facility manager avrà un potente strumento di consultazione utile alla programmazione e gestione degli interventi manutentivi.

Questo sito utilizza cookie tecnici (o di sessione) per migliorare la navigazione. Per ulteriori informazioni, leggi la informativa estesa. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close